Interrogazioni a inizio seduta e i leinicesi verranno ai Consigli

La lista civica “Cambia Leinì con noi” invita a ricorrere più spesso all’inversione dell’ordine dei lavori in occasione delle sedute serali del Consiglio Comunale e a discutere dunque all’apertura dei lavori, e non a tarda notte, le interrogazioni proposte dai Consiglieri. Anche così crediamo che si possano invogliare i cittadini a essere più presenti in Aula in piazza Vittorio Emanuele II per le sedute del Consiglio. È assurdo e controproducente lasciare per ultima la trattazione, che finisce spesso per essere affrontata a tarda notte, dei temi più sentiti dalla cittadinanza. Al di là dell’efficacia di questa misura di buonsenso, tuttavia, resta abbastanza evidente la diffusa sensazione di un sostanziale immobilismo dell’Amministrazione di fronte ai problemi della città. È probabilmente questa la prima e principale causa della non partecipazione alle sedute da parte della cittadinanza: la politica saprà rispondere a questa sfida?

Cambia Leinì con noi

Via Bonis, 48
10040 Leinì (TO)

parlaci@cambialeini.it

Newsletter